LA NOSTRA STORIA

 

Verona, sei amiche divise fra lavoro e famiglia ma unite da una grande passione: ago e filo.



Verona, sei amiche divise fra lavoro e famiglia ma unite da una grande passione: ago e filo. Nasce così, quasi per gioco, l’associazione Ad Maiora, con l’obiettivo di far rivivere antiche tecniche creative che un tempo erano comuni al mondo femminile. 

 

Dal ricamo in tutte le sue varianti alla maglia, allo stencil, al decoupage, il cammino dell’associazione si evolve negli anni, esplorando nuovi ambiti, rivisitando in chiave moderna elementi della tradizione per giungere, in tempi più recenti, al patchwork. Con questa tecnica, nata in Europa ed esportata in America dai primi pionieri, si creano i quilts, le caratteristiche trapunte composte da innumerevoli ritagli di stoffa assemblati fra loro per ricreare motivi tradizionali. In breve, dal quilt il grande passo verso l’arte tessile, dove la tecnica manuale si trasforma in gesto creativo e il quilt in pannello, vera e propria opera d’arte.

 

Passano gli anni, Ad Maiora cresce e cambia, ma non muta lo spirito di amicizia e la voglia di fare. Nel 2011 la prima grande scommessa: organizzare una settimana dedicata all'arte tessile, con iniziative che coinvolgano la città, le istituzioni, i luoghi della cultura. Nasce Verona Tessile e grazie all'apprezzamento e all'entusiasmo di tanti l'esperienza si ripete nel 2013.

 

Oggi Ad Maiora è tutto questo e molto di più. Una calda coperta fatta con i mille tasselli delle nostre vite, delle nostre differenze e unicità. Un quilt avvolgente che riunisce tutte nel suo abbraccio. Un modo antico e nuovo di stare insieme, di condividere amicizia, esperienze, interessi, di fermare il tempo che scorre frenetico, in una rete di solidarietà e di scambio reciproco. Perché c’è sempre qualcuno che ha qualcosa da trasmettere e c’è sempre qualcuno cui possiamo destinare il nostro impegno.

Ad Maiora  

 

Vieni a conoscerci:

via Monte Novegno, 5

Verona

 ~

tel. 338/50.86.789